in

La Dieta perfetta per tornare in forma dopo Natale

Natale è ormai passato e ti potrà essere capitato di aver fatto qualche “sgarro” sul tuo regime alimentare. Magari qualche fetta di panettone di troppo, un po’ troppi primi piatti, qualche fritto. Nulla di grave che non possa essere immediatamente compensato da un regime alimentare di emergenza che sia impostato con equilibrio. Qui sotto ti proponiamo l’approccio giusto per tornare in grande forma in pochissimi giorni dopo le feste.

Non saltare i pasti

Hai sicuramente voglia di recuperare il tuo fisico migliore in pochi giorni, ma ti dico subito che saltare i pasti non è una buona idea. Quando salti un pasto trasmetti al tuo corpo un segnale di stress che lo fa immediatamente entrare in un regime di iper-protezione. E’ un po’ come se il tuo corpo capisse “attenzione, si prevede scarsità di cibo!”. E reagirà andando a fare economica di Kcal, ad esempio abbassando il metabolismo basale.

Risultato: quello che mangerai dopo il digiuno rischi di trasformarlo in grasso! Niente digiuni, quindi, piuttosto preferisci un taglio calorico di circa il 10% rispetto al tuo regime di mantenimento. E’ il giusto valore che ti consentirà di perdere peso senza scatenare questi meccanismi protettivi.

Bere moltissima acqua per tornare in forma

Ti raccomandiamo di consumare acqua in grandissima abbondanza, bevine più che puoi.

L’acqua ti aiuta a bruciare meglio le calorie, poiché aiuta i meccanismi metabolici di base. In più, aiuta il sistema immunitario, mantiene una pelle più sana e splendente e aiuta l’attività del cervello.

E se ti stai chiedendo quale sia la quantità massima di acqua che è possibile consumare durante una giornata, sappi che praticamente non ci sono limiti. Anche fino a 5 o 6 litri al giorno.

Evita le bevande gassate per togliere gli zuccheri

Durante le feste è facile mangiare più del dovuto e per combattere quel senso di sazietà (ed aiutare la digestione) è possibile che si aumenti anche il consumo di bevande gassate, come la Coca Cola o la Fanta.

Queste bevande, ricchissime di zuccheri, danno però immediatamente dipendenza. La quantità di zuccheri è elevatissima ed il cervello, che di zuccheri è goloso, ve ne chiederà di continuo di più.

Non solo, la grande concentrazione di zuccheri determinerà rapidi picchi glicemici, il cui altrettanto rapido smaltimento, vi darà una immediata sensazione di fame. Si parla quindi di un ciclo negativo che va spezzato: cibo abbondante -> bevande gassate -> cibo abbondante.

Smetti quindi immediatamente di bere bevande gassate. Se ne hai ancora qualche residuo dopo le feste, il mio consiglio è di gettarle immediatamente nel lavandino!

Più proteine per combattere la fame

Specie dopo un periodo di grandi abbuffate, hai la necessità di diminuire l’apporto calorico e di rallentare il tuo metabolismo. Esattamente quello che un maggiore apporto di proteine ti consente di ottenere.

Le proteine sono particolarmente complesse e laboriose da digerire per il nostro organismo. Dopo aver mangiato una bistecca o un hamburger, in pratica, il tuo corpo sarà impegnato per circa 4-5 ore a digerire.

Questo ti poterà a prolungare il senso di sazietà, combattendo la voglia di mangiare ancora, e contribuirà a rilasciare le energie al tuo corpo in una maniera più uniforme.

Sbilancia quindi per 1 o 2 settimane la tua dieta su un maggiore apporto proteico, per poi tornare ai tuoi valori di riferimento.

Intensifica l’attività aerobica

I lettori di Galize sono per la maggior parte già degli ottimi sportivi, che seguono un regime di allenamento regolare e ben bilanciato. Per recuperare la forma subito dopo le feste, vi basterà sbilanciare leggermente il vostro piano di allenamento verso attività a maggiore consumo calorico, come appunto quelle aerobiche.

Corsa, nuoto, bici e sport simili vi aiuteranno ad alzare i battiti cardiaci ai valori ottimali (circa 130 ma varia in base all’età) impostando uno sforzo blando ma prolungato (non meno di 30 minuti, 40 minuti direi che è l’ottimale).

Grazie all’elevata attività cardio-circolatoria coinvolta, non solo smaltirete il peso in eccesso durante l’allenamento, ma vi ritroverete a consumare più Kcal anche nel periodo di recupero.

Riferimenti:

  1. https://www.breastcancercare.org.uk/about-us/news-personal-stories/getting-back-healthy-eating-after-easter-chocs
  2. https://www.express.co.uk/life-style/diets/792828/weight-loss-chocolate
  3. https://gearbunch.com/blogs/news/the-diet-after-easter-how-to-beat-post-holiday-weight-gain
  4. https://www.fitnessenhancement.com/blog/5-fit-tips-get-back-track-easter/
  5. https://www.ahelpingofhealthy.com/blog/2017/04/17/how-to-get-back-on-to-healthy-habits-after-easter/

Che ne pensi?

1000 points
Upvote Downvote

Scritto da Lucia Garofano

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

QUIZ: Can You Guess What Type Of Music Each Person Is Listening To? Trivia Quiz

Dove iniziare con la meditazione