in

Primo appuntamento perfetto: una guida completa

Chiunque abbia già vissuto l’esperienza del “primo appuntamento” non potrà mai dimenticare il nervosismo vissuto nel prepararlo al meglio. Domande come “Cosa indosso?”, “Cosa dico?”, “Dove vado?”  e così via vagavano impazzite nelle vostre menti rendendovi estremamente ansiosi. Noi di Galize, sempre attenti al tema del miglioramento personale o auto-aiuto (self-help in Inglese) non potevamo ignorare questa opportunità di cimentarsi con una sfida impegnativa e superare la propria confort zone.

Di seguito abbiamo raccolto per voi alcuni suggerimenti per evitare che questo nervosismo possa avere la meglio e, invece, godersi un primo appuntamento perfetto. E se il “primo appuntamento” è un’esperienza che non avete ancora avuto il piacere di vivere, con la guida qui sotto potrete essere certi di fare una bella impressione.

Guida per un primo appuntamento perfetto

Sfatiamo innanzitutto un mito: la parola “perfetto” è un’illusione. Ciò che è perfetto per te potrebbe essere disastroso per qualcun altro e ciò che è male per te potrebbe essere bene per gli altri. Quindi soffermarsi sulla parola ‘perfetto’ troppo a lungo è del tutto inutile e può solo contribuire ad aumentare il nervosismo e farvi perdere energie preziose!

Abbiamo già visto qui su Galize che quando pensi al miglioramento personale devi sempre mantenere un approccio rilassato e consapevole, senza porti limiti o schemi prefissati in testa. Se vuoi approfondire il tema del relax, qui trovi il nostro articolo.
Dobbiamo intanto essere consapevoli che i primi appuntamenti sono molto importanti. Decidono il corso del rapporto futuro, se incontrerete quella persona di nuovo, se entrambi vi completerete a vicenda e molto altro. Se il primo appuntamento va male, infatti, le possibilità che ce ne sia un secondo sono quasi pari a zero. Quindi assicurati di dare il meglio durante il primo appuntamento indipendentemente dal fatto che tu sia donna o uomo. Questo non significa essere arrogante, egoista o più fiducioso del normale ma solo essere davvero sé stessi. Ecco alcuni dei punti su cui devi concentrarti per il tuo primo appuntamento:

il primo appuntamento perfetto

Sii te stesso al primo appuntamento

Primo consiglio d’oro per ottenere successo al primo appuntamento: non cercare di essere la versione migliore o la peggiore di te stesso al tuo primo appuntamento ma sii semplice e sii tu!
Come detto prima, i primi appuntamenti decidono il corso del tuo futuro. Quindi, invece di essere poco spontaneo o di fingere interesse, cerca solo di essere genuino, di essere il vero te. Se ti piace qualcosa allora dillo mentre se non è così esprimi educatamente le tue opinioni e fai sentire all’altra persona il tuo punto di vista. E più di ogni altra cosa, invece di parlare: ascolta! Qui trovi qualche consiglio per diventare un ascoltatore infallibile

Sii deciso e fiducioso per tutto l’appuntamento

Se sei un ragazzo, allora ricorda che le ragazze amano gli uomini che sanno prendere decisioni; questo significa che invece di chiedere loro dove vogliono andare o cosa vogliono mangiare o fare, fai tu la prima mossa e organizza la serata. E’ ovvio che per molti questo significa uscire dalla propria confort zone ed esporsi al rischio di fallimento. Ma ti prometto che il gioco varrà ampiamente la candela e sarai ricompensato con un migliormento notevole nei rapporti con l’altro sesso. Esponi alla ragazza le tue ragioni e motivale e se noti che lei si sente a disagio in un posto, cerca di rassicurarla e di farla sentire a suo agio.

Conversa e fai domande: esci dalla tua confort zone

Preferisci argomenti di conversazione che ti permettano di mostrare parti del tuo carattere e della tua personalità. Per esempio, chiedi dei sogni, delle ambizioni, delle passioni della tua partner, di cosa vuole fare nella vita, di  cosa la rende felice e così via. Ricordati, però, che devi conoscere il tuo partner; quindi conversa e non limitarti a porre domande secche, il che potrebbe risultare noioso e spingere il partner a perdere interesse nei tuoi confronti. Qui trovi un libro interessante sull’argomento.

Guida al primo appuntamento

Presentati bene e migliora le tue buone maniere

Presta molta attenzione alle buone maniere. Un ragazzo non dovrebbe mai essere in ritardo o troppo permaloso mentre una ragazza non dovrebbe mai essere troppo chiusa e tesa. Il primo appuntamento deve essere divertente, quindi siate spontanei, allegri, conversate e godetevi ogni singolo momento. Cerca di curare con attenzione il tuo aspetto fisico: non devi “stenderla” essendo perfetto, ma è importante farle capire che ci tieni e che hai investito parte del tuo tempo per presentarti bene. Un tocco di classe che spesso lascia il segno è un buon profumo. Scegli in base ai tuoi gusti e, se sei indeciso, la nostra scelta è questa qui.

Il tuo primo appuntamento perfetto

Abbiamo tenuti questi suggerimenti al minimo numero possibile per offrirti un distillato utile e garantire una piacevole serata con un nuovo partner. Tienili bene a mente e vedrai che il successo al primo appuntamento non ti sfuggirà. E se dovesse andare male (perché anche questo succede!) ricordatevi che è solo dalle sconfitte che si impara! Ricordatevi, infine, di dare davvero una possibilità alla persona che avete davanti, non respingetela subito ma fate domande e cercate di conoscervi davvero; solo così saprete se le cose tra voi possono funzionare.

Riferimenti:

  1. http://elitemanmagazine.com/the-best-first-date-tips-40-tips-from-40-experts/
  2. https://www.odealarose.com/blog/flowers-and-dating-guide/
  3. https://lifehacker.com/a-scientific-guide-to-the-perfect-first-date-1443210946
  4. https://www.meetmindful.com/guide-first-date/#

Che ne pensi?

1000 points
Upvote Downvote

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

4 consigli utili per essere un buon ascoltatore con una donna

Come monetizzare il tuo account Instagram